FAUST (J. W. Goethe)

Johann Wolfgang von Goethe
Faust. Parte Prima. Studio (2)

FAUST
Se mai prenderò requie su un letto di pigrizia
sia per me la fine, allora!
Se potrai illudermi a segno
che io sia gradito a me stesso,
se mi potrai, nel piacere, ingannare,
sia quello il mio ultimo giorno!
T’offro questa scommessa.

MEFISTOLE
Accetto.

FAUST
E qua la mano.
Dovessi dire all’attimo:
« Ma rimani! Tu sei così bello! »
Allora gettami in catene,
allora accetterò la fine!
Allora batta a morto la campana,
allora, esaurito il tuo impegno,
s’arresti l’orologio, cada già la lancetta,
per me finisca il tempo!

Informazioni su Blaxeo

Blaxeo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...